Comune di Treviolo - Via Roma 43 - 24048 Treviolo (Bg) - Telefono 035 2059111
Comune di Treviolo
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

DOTE SCUOLA A.S. 2018/2019

notizia pubblicata in data : giovedì 03 ottobre 2019

DOTE SCUOLA  A.S. 2018/2019

Dote scuola comunale a.s. 2018/2019

 

Con delibera di giunta nr. 113 del 7.9.2019 è stato approvato il sistema della dote scuola comunale (comunemente chiamato “borse di studio”) per gli studenti che hanno terminato l’anno scolastico 2018-2019.

Vi invitiamo a verificare i parametri, affinché la vostra richiesta sia conforme.

 

La domanda deve essere presentata nel periodo 1 0ttobre 2019 – 31 ottobre 2019 all’ufficio Protocollo della sede comunale, in via Roma 43 – piano primo.

Si prega di conservare il numero di protocollo con cui la vostra pratica viene registrata agli atti.

 

Per assistenza alla compilazione dei moduli, potete rivolgervi in biblioteca negli orari di apertura al pubblico,

oppure potete scrivere a education@comune.treviolo.bg.it

 

Dote scuola comunale denominata “Continuità allo studio

Vedi BANDO 

Vedi ISTRUZIONI per la compilazione

Vedi MODULO da scaricare

 

 “Riconoscimenti al merito”

Vedi BANDO

Vedi ISTRUZIONI per la compilazione

Vedi MODULO  da scaricare

 

“Mobilità studentesca internazionale”

Vedi BANDO

Vedi ISTRUZIONI per la compilazione

Vedi MODULO da scaricare

 

 

 

Piano Comunale Generale per il Diritto allo Studio

Il cosiddetto PDS (Piano Diritto allo Studio) per l'anno scolastico 2019/2020 è approvato con delibera consigliare nr. 29 del 30/07/2019.

 

Il diritto allo studio è uno dei diritti fondamentali ed inalienabili della persona. E’ sancito dalla Dichiarazione universale dei diritti umani dell'ONU.

Se il diritto all’istruzione è citato ai commi 1 e 2 dell’art. 34 della Costituzione Italiana, il diritto allo studio trova invece il suo fondamento nei commi successivi, cioè il 3 e il 4, che si riportano di seguito:

“La scuola è aperta a tutti.
L'istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita.
I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.
La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.”

L’art.117 della nostra Costituzione, così come modificato dalla Legge 3/2001 recita: “La potestà legislativa è esercitata dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali. Lo Stato ha legislazione esclusiva nelle seguenti materie: […] n) norme generali sull’istruzione. […] Sono materie di legislazione concorrente quelle relative a: […] istruzione, salva l’autonomia delle istituzioni scolastiche e con esclusione della istruzione e della formazione professionale.” 

La Regione Lombardia ha normato il sistema educativo e formazione regionale con la l.r. 6 agosto 2007 n. 19 (B.U.R. n. 32, 9 agosto 2007, Supplemento Ordinario).

ultima modifica: giovanna rivellini  03/10/2019
Risultato
  • 3
(77 valutazioni)
Calendario eventi
<< ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31