Comune di Treviolo - Via Roma 43 - 24048 Treviolo (Bg) - Telefono 035 2059111
Comune di Treviolo
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Re.l. - REDDITO DI INCLUSIONE

notizia pubblicata in data : martedì 30 gennaio 2018

Re.l. - REDDITO DI INCLUSIONE

Re.I. - Reddito di Inclusione

(D.L. 15/09/2017 n. 147)

 

CHE COS’E’

Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà che viene erogato dall’INPS e può essere richiesto dalle famiglie presso il Comune.

Si compone in:

1. attivazione di un progetto personalizzato di inclusione sociale e lavorativa;

2. beneficio economico, erogato per un periodo massimo di 18 mesi su una carta di pagamento elettronica, in base al numero dei componenti del nucleo familiare e ai requisiti reddituali;

REQUISITI (dal 1° giugno 2018)
ISEE inferiore ai 6000 €
ISRE
(indicatore reddituale dell’ISEE) inferiore ai 3000 €
Il componente che richiede la misura deve possedere i seguenti requisiti:

- essere cittadino italiano o cittadino comunitario, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
-
essere residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda.

 

BENEFICIO

Il beneficio economico viene erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica che può essere utilizzata per prelevare contante, per effettuare acquisti presso supermercati, farmacie e parafarmacie e per il pagamento delle bollette elettriche e del gas. Beneficio mensile da un minimo di 187,50 €/mese ad un max. di 485,41 €/mese. E’ concesso per un max. di 18 mesi e non potrà essere rinnovato prima dei 6 mesi.

 

A CHI RIVOLGERSI

Sportello Sociale del Comune su appuntamento il martedì pomeriggio ed eventualmente il giovedì pomeriggio. Per prendere l’appuntamento chiamare il seguente numero: 035/690723.
Attenzione! Occorre portare con sé la fotocopia della carta d’identità e del permesso di soggiorno e la copia dell’attestazione ISEE.

 

 

 

e la copia dell’attestazione ISEE.

 

 

Re.I. - Reddito di Inclusione

CHE COS’E’ E COME FUNZIONA

 

Il Reddito di Inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà che verrà erogato dal 1° gennaio 2018 e può essere richiesto dalle famiglie a partire dal 1° dicembre 2017 presso il Comune.

Si compone in due parti:

1. attivazione di un progetto personalizzato di inclusione sociale e lavorativa;

2. beneficio economico, erogato per un periodo massimo di 18 mesi su una carta di pagamento elettronica, in base al numero dei componenti del nucleo familiare e ai requisiti reddituali;

Valore mensile massimo del beneficio

1 componente

187,50 €

2 componenti

294,38 €

3 componenti

382,50 €

4 componenti

461,25 €

5 componenti

534,37 €

6 o più componenti

539,82 €

 

 

 

 

 

 

 

 

REQUISITI FAMILIARI

Il nucleo familiare deve trovarsi in almeno una delle seguenti condizioni:

-        presenza di un minorenne;

-        presenza di una persona con disabilità ed un genitore (o tutore);

-        presenza di una donna in stato di gravidanza accertata;

-        presenza di un componente disoccupato che abbia compiuto 55 anni.

 

REQUISITI DI RESIDENZA E DI SOGGIORNO

Il richiedente deve essere:

-        cittadino italiano;

-        cittadino comunitario;

-        cittadino extracomunitario con permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;

-        titolare di asilo politico

 

Deve inoltre essere residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda.

 

REQUISITI ECONOMOCI

Il nucleo familiare deve essere in possesso congiuntamente di:

-        un valore ISEE sotto i € 6.000,00;

-        un valore ISRE (l’indicatore reddituale dell’ISEE diviso la scala di equivalenza) sotto i € 3.000,00;

-        un valore del patrimonio immobiliare (diverso da casa di abitazione) sotto i

€ 20.000,00;

-        un valore del patrimonio mobiliare sotto € 6.000,00, accresciuta di € 2.000,00 per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di

€ 10.000,00.

 

ALTRI REQUISITI

Per accedere al REI è inoltre necessario che ciascun componente del nucleo famigliare:

-        Non percepisca già ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria o NASpI;

-        Non possieda autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi antecedenti la richiesta

-        Non possieda navi e imbarcazioni da diporto.

 

SI RICORDA CHE È NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO

DI UNA ATTESTAZIONE ISEE 2018

 Per le richieste REI presentate nel 2017 i cittadini devono
aggiornare la DSU per ISEE 2018 al fine di evitare la sospensione del beneficio
 

Normativa di riferimento:

Decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147

Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà.

 

ultima modifica: giovanna rivellini  19/06/2018
Risultato
  • 3
(1385 valutazioni)
Documenti Allegati
Reddito di inclusione Reddito di inclusione Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 192 Kb
Calendario eventi
<< giugno 2018 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30