Ampliamento del nucleo familiare per nascita, matrimonio, unione o convivenza
( L'ampliamento del nucleo familiare [nei casi di accrescimento naturale o legittimo, matrimonio, unione civile, convivenza di fatto o provvedimento dell’autorità giudiziaria] non necessita di specifica autorizzazione ed è comunicato all'ente proprietario o gestore entro trenta giorni dal suo verificarsi. urn:nir:regione.lombardia:regolamento:2017-08-04;4~art18 )

L'ampliamento del nucleo familiare per accrescimento naturale o legittimo, matrimonio, unione civile, convivenza di fatto o provvedimento dell’autorità giudiziaria deve essere comunicato entro 30 giorni.

Per gli inquilini di alloggi destinati a servizio abitativo pubblico di proprietà non comunale la comunicazione deve essere presentata direttamente all’ente proprietario.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Comunicazione di ampliamento del nucleo familiare in alloggio ERP per nascita, matrimonio, unione o convivenza
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 03/08/2021 13:11.57